Mag Bio CosmeticiDress Up Fashion Make Up Rubriche 

BACK TO SCHOOL: Skincare per affrontare al meglio il ritorno a scuola

Mag Bio Cosmetici
 Massaggiare il viso

Settembre: il mese del ritorno alle attività quotidiane e da sempre il mese del ritorno a scuola dopo le lunghe vacanze! Il corpo risente ovviamente del cambio dei ritmi e del cambio del clima. Anche la pelle subisce lo stress e possono insorgere brufoletti ed impurità. In più il ritorno a scuola comporta anche l’utilizzo della mascherina per molte ore consecutive: ciò crea un ambiente costantemente umido e senza opportuna traspirazione sul viso, causando sempre più spesso il fenomeno del maskne, ovvero quei tipici rossori, irritazioni, brufoletti e punti neri.

È quindi fondamentale una corretta ed attenta skincare routine quotidiana sia mattutina che serale. Cominciamo subito la giornata con una doppia detersione: massaggiamo il viso con un olio detergente prediligendo oli vegetali con attivi antiossidanti come il coenzima q10. Proseguiamo poi con un detergente schiumogeno a base di attivi purificanti come il tea tree oil.

Passiamo poi allo step del tonico (foto 1) spesso trascurato ma indispensabile per ripristinare il film idrolipidico della pelle ed il giusto pH cutaneo.

Mag Bio Cosmetici
(foto 1)

Infine applichiamo siero viso e crema viso scegliendoli in base alle esigenze della nostra pelle. Se abbiamo una pelle grassa e con brufoletti possiamo optare per il Siero per pelli impure con Fomes officinalis (foto 1)e per la Crema al cetriolo e tea tree oil di MAGBIO cosmetici naturali. Con questa associazione andremo ad agire sulle impurità e sul sebo in eccesso; inoltre il fomes officinalis (fungo del larice) ha potere astringente e riduce la grandezza dei pori.

 

Mag Bio Cosmetici
(foto 2)

Se invece la nostra pelle è particolarmente secca, sensibile o sta reagendo all’utilizzo della mascherina con rossore ed irritazione possiamo optare per il Siero per pelle sensibile al latte d’asina e bava di lumaca e per la Crema all’aloe e bava di lumaca. (foto 2) La presenza della bava di lumaca permette di ottenere ottimi risultati sia sulle zone che si presentano impure che sulle zone più delicate del viso, mentre il latte d’asina è ottimo per lenire le zone arrossate ed irritate.

Completiamo il tutto con un make-up leggero, evitando di appesantire la pelle.

Al ritorno da scuola non dimentichiamo mai di struccarci e dedicarci alla pulizia del viso!

Mag Bio Cosmetici
(foto 3)

Utilizziamo un latte detergente massaggiando delicatamente su occhi e viso per sciogliere il trucco e rimuoviamo poi il tutto con una spugna di mare o un pad struccante. Procediamo con un detergente e con l’immancabile tonico. Due volte a settimana concediamoci una coccola in più: effettuiamo un’esfoliazione meccanica con uno scrub a base cremosa e con granuli delicati ed applichiamo poi una maschera viso dalla texture cremosa e con attivi disarrossanti e lenitivi (consiglio Scrub e maschera della linea MAGBIO Risplendi). (foto 3) In tal modo andiamo ad eliminare le cellule morte rendendo la pelle morbida, omogenea e luminosa.

So che possono sembrare tanti passaggi, ma dopo poco tempo diventeranno un’abitudine di cui non si potrà più fare a meno, soprattutto notando i miglioramenti della pelle ed anche dell’umore! Infatti non dobbiamo mai dimenticare di dedicare del tempo a noi stessi, specie dopo una mattinata a scuola particolarmente pesante.

 

Related posts

Leave a Comment