Sullo scaffale 

Con “Maschio svegliati!!!” Domenico Maisto spiega come superare le banalità di coppia

Sharing is caring!

L’ultimo libro di Domenico Maisto “Maschio svegliati!!!” sarà presentato il 7 luglio a Giugliano in Campania, Varcaturo (Na) presso La libreria, in un tour di presentazioni che sta girando l’Italia in numerose manifestazioni.

E se le continue violenze sulle donne fossero oltre che un problema culturale, fosse un problema di relazione tra sessi?

In “Maschio Svegliati!!!” l’autore Domenico Maisto ci offre una sua personale riflessione sulla coppia e sul ruolo dell’uomo e della donna nella società odierna. Quella che è frutto dell’evoluzione della società, ma che l’autore vede come un risultato dell’inversione dei ruoli.

Se fosse il risultato di una rottura culturale che ha mandato in tilt gli equilibri socio familiari e ha prodotto tra le altre cose anche i drammatici casi di violenza?

È proprio questo che si chiede l’autore, partendo da un punto di vista maschilista.

Si parte dall’uomo

Il punto di vista è quello dell’uomo, del maschio che sembra incapace di reagire ai mutamenti della società e dei suoi equilibri. Un’analisi maschilista, nel senso che parte dal punto di vista dell’uomo, ha come oggetto di riflessione le debolezze del genere maschile, cercando di analizzarle cercando possibili cause, ma arriva al punto focale delle cause che stanno esacerbando la società e i rapporti sociali fino ai casi di violenza di genere.

Argomento delicato

In un’epoca in cui la società ha ormai superato le divisioni di ruoli per generi,  ci si chiede se questioni impostate ancora su differenze tra maschi e femmine abbiano diritto di cittadinanza. Le relazioni di genere sono cambiate nel tempo, ed è cambiato anche il modo di approcciarsi nelle relazioni. Sono ormai vetuste quelle considerazioni sulle relazioni che sono meritentativi degli uomini, di alcuni “maschi”, di riconquistare un ruolo per semplice appartenenza a un genere, così da mascherare le tante debolezze e le tante insicurezze. Maisto ha il coraggio di entrare in maniera irriverente e differente in questo argomento. Una questione capace di suscitare tante polemiche, visto l’argomento delicato. L’autore è comunque capace di esprimere il suo punto di vista con tono pungente, semplice e diretto, in alcuni momenti irriverente, ma sincero. Sì perché dalla lettura di questo agile e scorrevole pamphlet si evince la sincera volontà dell’autore di mettersi in discussione e offrire le sue argomentazioni al servizio della discussione.

Fragilità come rottura

Si potrà essere d’accordo o meno con “Maschio svegliati!!!”, ma sicuramente non si può non convenire con l’autore che le fragilità degli uomini vengano da lontano, abituati a vivere in uno scrigno, coccolati dalla società mammista, e incapaci di crescere anche a causa di quel maschilismo imperante che ne ha prima prodotto e poi coltivato le insicurezze machiste avallate per tanti anni dalla società.

Prossimi appuntamenti

Il libro di Domenico Maisto sarà presentato il 7 luglio a Giugliano in Campania, presso La libreria di Varcaturo, in un tour di presentazioni che sta girando l’Italia in numerose manifestazioni. Quello di Maisto è un esempio tipico dell’editoria italiana indipendente fatto di interazioni costanti con le città ospitanti e contatto diretto con i lettori.

L’autore

Domenico Maisto è nato a Torino, svolge un’attività di marketing e comunicazione a Padova. È alla sua terza avventura letteraria, nel 2010 ha esordito con “Mi sono perso ma ho trovato Dio” un racconto autobiografico che è più un racconto di vita che narra la sua discesa agli inferi e la risalita dopo anni difficili; nel 2013 ha pubblicato l’omaggio a sua madre da poco scomparsa “Siate più buoni che giusti”.

Per maggiori informazioni sull’autore e sulle modalità di acquisto dei suoi libri potete raggiungere Domenico Maisto sul suo sito web o seguirlo sulla propria pagina di Facebook.

Sharing is caring!

Seguimi

Daniele Maisto

Blogger, giornalista laureato in scienze politiche e relazioni internazionali e studi diplomatici. Appassionato di sport, musica, cinema, auto e tecnologia. Affamato di storie, crede nella possibilità che una descrizione meno faziosa dei fatti possa rendere il mondo più democratico. Twitter @DanieleMaisto83 Blog Anarcolessia.blogspot.it
Seguimi

Related posts

Leave a Comment